Orzo perlato al rosmarino su crema di gamberi

Eccomi a voi dopo tanto tanto tempo. Non è stata mancanza di volontà… più che altro di tempo (per postare e per cucinare) ma ho in serbo delle vere delizie che soddisferanno i palati più raffinati dei più fedeli del mio blog (che ormai vanta più di 3000 visite in poco più di 6 mesi…. ed è un vero, inaspettato record).

Bando alle ciance, occhio ai fornelli e partiamo con un piatto che potreste gustare originariamente dal Pashà di Conversano (BA) e che io ho voluto provare pur non conoscendo la ricetta ma ottenendo un risultato a dir poco stupefacente.

ecco come ho preparato questo …

Per prima cosa ho pensato alla crema di gamberi e sull’esperienza di altre ricette ho pulito dei gamberi freschissimi liberandoli e mettendo da parte carcasse e teste che ho messo in una casseruola con 2 bicchieri di acqua, 2 cucchiai di olio EVO, 2 pomodorini ciliegia, 1 spicchio d’aglio, un ciuffetto di prezzemolo ed una patata piccola pulita e tagliata a fette di mezzo centimetro. Messo in cottura fino a ridurre ad un terzo i liquidi ho quindi filtrato e frullato la patata che si era ormai lessata con il filtrato stesso e messo da parte.

Mentre facevo bollire l’Orzo perlato per 4 persone, in una padella alta ho saltato in olio EVO tre ciuffetti di rosmarino e un pizzico di aglio in polvere. Ho eliminato il rosmarino e unito all’olio così aromarizzato l’orzo scolato e mantecato il tutto con della panna di latte (non da cucina….quella della burrata per intenderci).

Ho scottato i gamberi in acqua salata e impiattato disponendo la crema sul fondo, l’orzo negli stampini d’acciaio (purtroppo non volendo addensare troppo l’orzo non mi ha mantenuto molto la forma 😦 ) e guarnito con i gamberi.

Vi assicuro un gusto delicato al profumo di mare e di rosmarino.

Buon Appetito!

Annunci

6 thoughts on “Orzo perlato al rosmarino su crema di gamberi

  1. Pingback: Non di solo grano… | Il Pasto Nudo

  2. Pingback: Non di solo grano… | Il Pasto Nudo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...